Prima giornata di Campionati Master e prima medaglia d’oro per l’Atletica Libertas Orvieto. A regalare la gioia ai colori gialloblu è stato Alessandro Frasconi nel salto in lungo. Per l’atleta orvietano un ottimo 5.92 che ha sbaragliato i concorrenti e tenuto a distanza il secondo classificato, Giorgio Passatelli del Cus Genova con 5.58, e Fabio Menolli dell’Us Quercia Trentingrana con 5.54. “Vincere in casa – ha commentato Frasconi al termine della gara – fa un bellissimo effetto. E’ stata una medaglia molto sofferta perché venivo da una gara dove avevo fatto sei nulli, cosa che non mi era mai successa in carriera. E’ stato duro l’approccio alla rincorsa, ai salti però alla fine è arrivata questa medaglia e vincerla qui ha ancora più valore”.

Soltanto quinto ma comunque soddisfatto della migliore prestazione personale nei 300 metri ostacoli M60 (58.22) il presidente dell’Atletica Libertas Orvieto, Sergio Viola. “E’ stata una sfida vinta – ha detto – e sono felicissimo anche di aver onorato questa manifestazione con la mia presenza in gara”.

alessandro frasconi

http://www.libertasorvieto.com/wp-content/uploads/2017/07/alessandro-frasconi-e1499465075242-768x1024.jpghttp://www.libertasorvieto.com/wp-content/uploads/2017/07/alessandro-frasconi-e1499465075242-150x150.jpgIlaria MoscatelliEventiNews
Prima giornata di Campionati Master e prima medaglia d'oro per l'Atletica Libertas Orvieto. A regalare la gioia ai colori gialloblu è stato Alessandro Frasconi nel salto in lungo. Per l'atleta orvietano un ottimo 5.92 che ha sbaragliato i concorrenti e tenuto a distanza il secondo classificato, Giorgio Passatelli del...